Assormeggi Italia apprezza l'intervento dell’Assessore regionale Marco Scajola







A nome di Assormeggi Italia, Associazione imprese per la nautica da diporto, esprimo viva soddisfazione per l’esito della riunione tra l’assessore regionale Marco Scajola ed il Ministro del Turismo Garavaglia, sulle linee guida per la nuova stagione estiva, la direttiva Bolkestein e le relative trattative in corso tra Governo ed Europa, nonché sulla cancellazione dei canoni demaniali marittimi minimi” fa sapere Angelo Siclari Presidente dell’associazione che si occupa di piccole imprese concessionarie di posti barca e charter.


“Il punto importante che ci interessa particolarmente è che da parte del Ministro vi è stata la conferma della validità della Legge 145/2018 che prevede l’estensione delle concessioni demaniali marittime turistico/ricreative al 2033, a prescindere da come la pensino talune Regioni e taluni Comuni” dice Siclari.


Altrettanto importante è la richiesta avanzata al Ministro, considerato tale suo punto di vista, di emanare sul tema apposita circolare, che faccia finalmente chiarezza.


“Come Assormeggi Italia abbiamo ringraziato l’Assessore Marco Scajola per quanto sta facendo per le imprese che lavorano sul mare e confermato la nostra totale collaborazione ai suoi uffici” conclude Angelo Siclari.